HOTEL ITALIANI: LA RISTRUTTURAZIONE PER RIPARTIRE

Rilancio hotel italiani. Rinnovare un hotel. Ripartenza degli hotel italiani. Ristrutturazione locali ricettivi

RILANCIO HOTEL ITALIANI

Ci troviamo attualmente ad affrontare una situazione atipica ed importante a causa del Covid-19. L’Hospitality italiano sta affrontando un periodo davvero duro ed allo stesso tempo fondamentale per la sopravvivenza. L’Italia possiede la principale offerta alberghiera dell’Europa con oltre 33.000 hotel e milioni di camere, siamo la quinta nazione nel mondo nel settore dell’ospitalità. Parliamo di uno dei settori più importanti per l’economia del paese. Dopo un 2019 davvero positivo in termini di numeri e prestigio, ci troviamo ad affrontare nel 2020 una crisi davvero pesante che probabilmente avrà ripercussioni anche nei prossimi anni. Il Coronavirus ha bloccato e lasciato una cicatrice economica molto evidente nel settore ricettivo del nostro paese. La forzata e giusta immobilità dei locali ricettivi italiani può diventare a questo punto un motivo per riprendersi. Il rilancio degli hotel italiani è una grande opportunità per sottoporre il patrimonio alberghiero ad una profonda ristrutturazione per ripartire e recuperare il danno economico del paese. Ripartenza degli hotel italiani.

Rilancio hotel italiani. Ripartenza degli hotel italiani. Rinnovare un hotel

 

UN AIUTO DAL GOVERNO  E DALLA COMUNITÀ’ EUROPEA

Tale opportunità può arrivare dalla spinta economica che solo il nostro Governo e la Comunità Europea possono dare. Ad esempio attraverso adeguati mezzi finanziari come un fondo perduto o grazie a tassi di interesse agevolati, con meccanismi di restituzione che si possano protrarre per molti anni. L’Italia non deve seguire il solito percorso della pressione fiscale ma deve cambiare rotta, deve dare fiducia ai lavoratori italiani. Al momento il settore alberghiero e dei locali ricettivi non ha un futuro certo, ma abbiamo delle certezze per quanto riguarda i passi da fare per il futuro. La principale certezza è che in caso di rilancio del settore Hospitality, possiamo contare su delle basi solide e vincenti. Una di queste basi è lo stupendo territorio italiano, tra i più belli del mondo, che è sempre stato il nostro motivo di vanto e di orgoglio! Ristrutturazione locali ricettivi.

Rilancio hotel italiani. Ripartenza hotel italiani. Rilancio delle strutture ricettive

 

RIPARTENZA DEGLI HOTEL ITALIANI: COME FARE?

Chi progetta e ristruttura locali ricettivi e commerciali sa benissimo a cosa puntare per rinnovare in meglio l’Hospitality italiano. Per dare una nuova e futuristica visione del turismo italiano, coniugando innovazione e sicurezza per tutti.

Partiamo dalla struttura di ogni locale ricettivo. Molti degli hotel contemporanei utilizzano pareti in cartongesso a multistrato che garantiscono alti livelli di insonorizzazione e coibentazione rispetto all’esterno, garantendo anche una struttura molto leggera. Altra soluzione è l’impiego del legno (massello o multistrato) che permette di utilizzare il cemento armato solo per le fondamenta ed il vano ascensore e scale. Le strutture contemporanee sono progettate per essere antisismiche, caratteristica ormai divenuta fondamentale per le nuove costruzioni in Italia. Ristrutturazione locali ricettivi.

Non devono mancare gli infissi di ultima generazione, motivato dal fatto che molte strutture moderne sfruttano le vetrate come se fossero dei muri perimetrali. Offrendo così a chi soggiorna la possibilità di godere di un panorama mozzafiato! Gli infissi garantiranno un notevole abbattimento dei rumori esterni ed un ottimo isolamento termico.

Altra soluzione moderna e molto apprezzata è il riscaldamento della pavimentazione. Avete mai provato quella fantastica sensazione di piacevole calore sui piedi nudi quando vi spostate nella vostra camera?

 

RISPARMIO ENERGETICO NEGLI HOTEL

Gli hotel e le strutture ricettive contemporanee possono produrre energia elettrica, non solo consumarla. Come? Attraverso il fotovoltaico o l’eolico ad esempio, permettendo di abbattere notevolmente i costi per il consumo energetico. Internamente alla struttura si possono utilizzare con maggiore frequenza le luci a LED, soluzione moderna, economica e di grande efficacia. Con queste soluzioni la struttura si eleva ad un livello di eccellenza che si può ripercuotere sia a livello pubblicitario che a livello di agevolazioni fiscali! Ripartenza degli hotel italiani.

 

LA DOMOTICA NELLE STRUTTURE RICETTIVE

La domotica nelle case moderne sta prendendo sempre più strada e così anche negli hotel di ultima generazione. Un cervello elettronico all’interno di una abitazione o di hotel moderno aiuta a mantenere sotto controllo i consumi energetici, oltre ad esempio per effettuare il pre-check in ed il check out per l’accesso alla sua camera.

 

L’AREA RISTORAZIONE

Per tutte le strutture ricettive che propongono la ristorazione interna, si opta per una cucina “aperta” ai clienti, con ampie vetrate che permettono di vedere i cuochi ed i camerieri in azione. Grazie ad elettrodomestici di ultima generazione con intelligenza artificiale, è possibile mostrare le bellezza e la maestria dei cuochi nella preparazione dei piatti. Un motivo in più per proporre ancor di più la vastissima gamma di sapori della cucina italiana! La ristrutturazione di un hotel passa anche per l’area ristorazione rinnovata e modernizzata, una valida soluzione per attirare ancor di più i clienti. Ristrutturazione locali ricettivi.

 

L’IGIENE E LA DISTANZA SOCIALE

Per ultimo, ma non meno importante, bisogna parlare di progettazione e ristrutturazione hotel anche in ambito igienico e sanitario. Abbiamo parlato inizialmente di Covid-19 e del rispetto della salute di tutti, un tema che indirizza moltissimo il rinnovo di un locale ricettivo. Per permettere un rilancio delle strutture ricettive è necessario rinnovare gli spazi e gli arredi dei vari ambienti. Seguendo le norme di base introdotte dal Governo ed affidandoci alla domotica non solo in ambito energetico ma anche igienico, è possibile preservare ottimamente la sicurezza dei clientiRistrutturazione locali ricettivi.

 

 

In questo articolo abbiamo voluto semplicemente fare un piccolo riassunto a larghe linee delle possibili soluzioni per un rilancio delle strutture ricettive italiane. Hotel, agriturismi, B&B, SPA…attraverso incentivi ed aiuti del Governo e dell’Unione Europa è possibile rinnovare l’Hospitality italiano. E’ possibile ripartire alla grande, pensando ad un nuovo futuro per il turismo italiano. Senza dimenticare che attraverso questi aiuti sarà possibile non solo rilanciare gli hotel e le strutture ricettive, ma darà la possibilità a moltissimi disoccupati di tornare nuovamente a lavorare.

A tal proposito vogliamo informare dell’esistenza di una petizione per finanziare al 50% l’ammodernamento del parco ricettivo italiano. Si chiede allo stato italiano di aiutare concretamente la ripartenza dei locali ricettivi italiani per permettere il rilancio del turismo italiano e la creazione di tantissimi posti di lavoro. Noi del team PoliHotelSolutions siamo pronti ad aiutare il rilancio degli hotel italiani grazie ai nostri servizi moderni ed innovativi. Anche noi vogliamo dare una mano al settore dell’Hospitality italiano per rinnovarsi verso un futuro migliore. Contattateci per conoscere tutti i nostri fantastici servizi!

 

 

Share: Facebook, Twitter, Pinterest

Leave a Comment: