Progettazione ristorante Roma –  Studio progettazione ristorante Roma – Progettazione locali commerciali Roma

PROGETTAZIONE RISTORANTE

Il tipo di cucina che ci si propone di offrire ai clienti (per tradizione, affetto o inventiva) indirizzerà e guiderà la progettazione, dal complesso generale , al dettaglio, dall’arredamento all’organizzazione della sequenza degli spazi, sia interni che esterni. La più razionale possibile organizzazione degli spazi a disposizione (partendo ovviamente dalla situazione che si trova in partenza) è il primo punto programmatico da cui muovere i primi passi per progettare un ristorante. Aggiungiamo di successo, che sia emozionante da vivere come cliente ed entusiasmante da lavorare come operatore (e questo il cliente lo percepisce!).

Infatti, l’armonia del tutto (dalla presentazione di un piatto, all’imbottitura di una sedia, all’illuminazione alle suggestioni colori ecc…) è veramente il cuore pulsante. E così si ben dispone il cliente e lo si porta a ricordare (e a consigliare) il ristorante. Un vero marketing emozionale…vincente! Progettazione ristorante Roma.

Sono 5 gli ambienti funzionali principali che devono essere presenti nel progetto di un ristorante:

ingresso

sala

cucina

servizi

spazi per la sicurezza

 

 Ristrutturazione ristoranti anti covid Roma - progettazione ristorante Roma - progettazione locale commerciale Roma
LE AREE

 

Un ristorante è suddiviso in due macro-aree principali: quella destinata al pubblico e quella destinata al personale, e anche il-/i punti di contatto tra questi devono essere gentili e coerenti. Sono zone che vanno progettate come spazi a sé, ma che allo stesso tempo devono essere ben collegate per assicurare lo spostamento dei camerieri dalla cucina alla sala, garantendo un servizio fluido e discreto nelle mosse, nei rumori e nelle luci! Progettazione locali commerciali Roma

 

 

L’INGRESSO

 

L’ ingresso esterno ( a volte una semplice porta, a volte un canopi…o un giardino!) deve essere curata e di effetto, sicuramente da notare e ricordare. Spesso non si entra ma…si dice ”la prossima volta veniamo qui…”

Nell’ingresso si riceve il primo “benvenuti” e dall’ingresso si percepisce il resto…

Ci sono spesso qui la zona della cassa (discretamente presente ed efficiente), la sala/saletta o almeno una zona d’attesa  (dove devono iniziare in armonia i convenevoli spesso tra gruppi di persone che tra loro non si conoscono), un angolo bar (per un cocktail di benvenuto e altre preliminari “coccole”!)

Si aggiunge spesso la frase (programmatica) che il tutto deve aiutare a far sentire il cliente subito a casa, ma, aggiungiamo noi…anche di più, qualcosa che a casa…non abbiamo e invece vorremmo…

 

 

progettazione ristorante Roma - ristrutturazione ristoranti Roma
LA SALA

 

La sala è il cuore del tutto…e deve  essere studiata nel minimo dettaglio, e dal dettaglio riportare alla globale armonia del tutto!

La prima cosa su cui pensare e programmare il tutto con acume è sicuramente l’equilibrio (proporzionale) tra lo spazio a disposizione e la quantità di tavoli. Troppe volte troviamo tanti tavoli in uno spazio ristretto creando un effetto squilibrato e controproducente se si cerca intimità nella condivisione. I tavoli devono stare a una giusta distanza tra loro e non solo ma in bilanciamento con gli spazi e le molteplici atmosfere che nella stessa sala si possono creare. Questo farà contenti sia i clienti, che cercheranno “quell’angoletto” intimo o “panoramici ampi” spazi per le tavolate…e tutti non si troveranno a dover cenare attaccati (schiena schiena) ai “vicini di tavolo”!

Inoltre  il personale di sala…i camerieri, riusciranno a svolgere il servizio con fluidità.

Nella sala si passa la maggior parte del tempo e questa deve creare, mutevoli sorprendenti diversificate (anche stagionalmente) emozioni…sempre!

Scelte di esposizioni di oggetti, decorazioni, arte, vini ecc son molto importanti nell’arricchire e suggerire idee, proporre scelte, offrire argomenti di discussione e tanto altro!

 

 

LA CUCINA

 

La cucina è il motore del tutto e la principale parte delle zone dedicate al personale. La progettazione della cucina di un ristorante deve essere ben pianificata, (da ottime ditte specializzate) perché da qui nasce il vero valore aggiunto del locale.

La cucina ( parte di essa) deve necessariamente partecipare alla sala…deve essere percepibile, apprezzabile spesso anche fin dall’ingresso…!

Prodotti freschi, ingredienti succulenti, lavorazioni di finitura…incuriosiscono ed invogliano il cliente!

I riflessi del fuoco, e le sapienti mosse dei cuochi sono il miglior preambolo ad un ottimo pranzo!

 

 

SERVIZI/TOILETTE

 

Quando si discute di servizi obbligatori nel progetto di un ristorante ovvio si descrivono  i servizi igienici per il pubblico regolati da normative ecc…

Ma anche qui, valgono le regole prima descritte e, assolutamente, evitando disagi, troppo spesso riscontrabili (con poca pulizia, posizioni nascoste sottoscala o troppo in evidenza, spazi ristretti ecc) ma offrendo anche qui ottimi standard e spunti di emozioni tra massima funzionalità e piacevole estetica!

 

 

LA SICUREZZA

 

La progettazione della sicurezza del locale è fondamentale. Per rispettare (garantire e offrire) la sicurezza “a norma” infatti l’attività del ristorante deve rispettare le direttive a tutela della sicurezza e della salute sia del personale e sia dei clienti. Per l’integrazione con l’interior design ci sono soprattutto da organizzare (e abbellire) le vie per l’uscita di emergenza, il rispetto per gli impianti a norma e materiali durevoli

Una ulteriore nota sull’immagine…. Progettazione locali commerciali Roma

Quando si progetta e si arreda un ristorante si deve pensare alle esigenze e alle aspettative del cliente. Il luogo che prenderà forma sarà lo spazio in cui il cliente avrà la possibilità esperienziale di vivere al meglio questa occasione. Deve essere in primis un luogo che riesca a trasmettere, offrire, donare sensazioni positive appena il cliente entra nel locale. Le sensazioni positive sono date sicuramente dall’estetica. Un locale ben arredato è il primo step per sollecitare il cliente.

Si sceglie un locale proprio perché ci piace il suo aspetto, e se si va per caso, l’aspetto renderà piacevole l’occasione! 

Vista, udito ma anche olfatto, sono i sensi che hanno la parte principale nella scelta di un locale, poi saranno gusto e tatto a completare l’esperienza! In questi tempi in cui i clienti sono in cerca di tutto quello che è “postabile” sui social, ben si capisce quanto l’immagine , l’atmosfera, siano importanti, determinanti, testimonial!

Nel ristorante, forse più che in altri ambienti, tutte le nostre doti sensoriali sono sollecitate, tutte partecipano a riconoscere, scegliere, apprezzare, esperienziale, ricordare…

CONTATTACI!

 

Lo studio è sempre a vostra disposizione per ricevere un preventivo per lavori di progettazione, ristrutturazione o arredamento delle vostre strutture ricettive. Oppure per avere una consulenza o per rispondere ad ogni vostra domanda o dubbio. Studio di progettazione ristorante Roma

PoliHotelSolutions è sempre disponibile per aiutarvi a realizzare i vostri spazi!