RISTRUTTURARE IL CHECK-IN DEGLI HOTEL

Ristrutturare il check-in degli hotel. Ristrutturazione hall hotel Roma. Ristrutturazione hotel anticovid Roma.

RISTRUTTURARE IL CHECK-IN DEGLI HOTEL

L’arrivo in hotel e sempre stato un momento importante, determinante ed a volte emozionante, che ben dispone il resto del soggiorno! Quindi anche l’arrivo in struttura dovrà essere oggetto di innovazioni e cambiamenti in conseguenza della recente pandemia. L’OMS, nelle considerazioni operative per la gestione del Covid-19 nel settore alberghiero, indica la necessità di fornire informative e comunicazione circa “la politica dello stabile in termini di misure preventive stabilite o altri servizi che gli ospiti possono richiedere. Quindi ora, oltre al tradizionale storico, intramontabile e iconico banco reception, diventa necessario ed interessante studiare soluzioni tecnologiche di elementi nuovi. Ristrutturazione hotel anticovid Roma.

 

IL TOTEM PER CHECK-IN AUTOMATICO

Uno di questi é il totem per il check-in automatico, (come accade per i “self check-in” negli aeroporti) che permettono al cliente in arrivo un accesso alla struttura autonomamente gestito. Questi totem, che noi di PHS stiamo prototipando, sono costituiti da una postazione monoposto con desk monitor tastiera e poco altro! Anche la privacy deve essere garantita (con schermi laterali eccetera) come le casse automatiche ecc…. Nell’area della hall si può pensare quindi di dedicare una parete ad un monitor, ben visibile e chiaro, destinato alla comunicazione relativa alle politiche di sicurezza adottate dalla struttura, ai protocolli di sanificazione adottati. Video messaggi originali per far sapere ai clienti che il loro soggiorno sarà sicuro e confortevole, perché tutto é stato pensato a tutto quanto necessario per farli vivere un’esperienza piacevole, in sicurezza! Inoltre da questi monitor si possono fornire fornire agli ospiti le classiche informazioni relative alla ricerca di attività, locali, negozi, attrazioni, escursioni consigliate, anche per creare empatia con il territorio! Un po come era il concierge…che amichevolmente consigliava e proponeva! Ristrutturazione hall hotel Roma. Ristrutturare il check-in degli hotel.

 

RISTRUTTURARE IL CHECK-IN DEGLI HOTEL. Ristrutturazione hall hotel Roma. Ristrutturazione hotel roma anticovid

 

LA GESTIONE DEGLI SPAZI COMUNI PER IL DISTANZIAMENTO SOCIALE

Dal punto di vista della gestione degli spazi comuni, l’azione necessaria e diffusa diventa la flessibilità! In questo i nuovi trend di innovazione delle strutture ricettive sono pionieristiche apripista, dimostrando che le tendenze più contemporanee in termini di utilizzo flessibile degli spazi sono assolutamente adattabili anche in situazioni straordinarie. E straordinaria é la sfida in questa emergenza sanitaria Covid-19. Diventa essenziale avere delle aree comuni (hall, lobby, lounge) spaziose e diversificate, in cui possano coesistere in armonia funzioni e attività differenti. Nelle quali gli ospiti possono trovare servizi diversificati e continuativi a cui possono accedere in autonomia e sicurezza e completezza!. Per ottenere il famigerato «distanziamento sociale» concorrono spazi ampi, arredo diversificato, la creazione di angoli “privati ed intimi, senza dover stravolgere (a meno di limitate necessarie trasformazioni) lo spazio esistente. Il cliente può così continuare a trovare nella hall uno spazio confortevole dove rilassarsi, lavorare, effettuare meeting di lavoro con le dovute accortezze che l’emergenza sanitaria richiede. Ristrutturazione hall hotel Roma. 

 

 

Questa sfida straordinaria di emergenza sanitaria, come dicevamo, é stata colta da noi progettisti di PHS anche per essere l’occasione giusta per valutare se in una struttura alberghiera ci sono spazi attualmente inutilizzati o obsoleti (come ad esempio le vecchie sale TV o fumatori) da convertire in dinamici spazi comuni, salette private o aree da utilizzare per garantire delle attività in aree protette e riservate.. dove vivere totalmente l’esperienza dell’essere ospiti coccolati e sicuri. Ristrutturazione hotel anticovid Roma.

Share: Facebook, Twitter, Pinterest

Leave a Comment: