WORKATION, NUOVO LEGAME LAVORO E VACANZA

Workation. Progettazione spazi ricettivi. Ristrutturazione spazi commerciali

WORKATION

 

Un po’ lavoro, un po’ vacanza, o meglio entrambe insieme. Ecco il nuovo concetto (ma in fondo presente da tempo) di “workation” che sta evolvendosi e, soprattutto ai margini della pandemia, sta rivoluzionando il modo di lavorare e di fare vacanza..al contempo!

Questa  parola è diventata, recentemente, sempre più frequente, proprio grazie alla diffusione iniziale dello smart working che, grazie alle nuove possibilità tecnologiche, ha reso possibile e sempre più facile per molte persone di varie professioni e molteplici fasce d’età ed impieghi, lavorare da casa. Ma…a questo punto anche da luoghi elettivi e di rilassamento! Infatti molti lavoratori hanno iniziato a utilizzare questa nuova formula per raggiungere le seconde case nei luoghi di vacanza, i luoghi di origine o affittare uno spazio (agriturismi, hotel, resort, guest house, garní ecc.) dove dedicarsi al lavoro, ma allo stesso tempo, organizzando la giornata, ai piaceri della vita e agli affetti in famiglia o tra amici. Progettazione spazi ricettivi.

Molteplici vantaggi sono insiti in questa pratica lavorativa. Un cambiamento epocale di metodo, che propone o crea opportunità per ripensare al complesso connesso mondo del lavoro…alle stesse dinamiche fisiche di collegamenti, alle stesse complesse città ma anche…per periodi anche insospettabilmente lunghi al turismo.

Quindi questo concetto, il “workation” appunto, guiderà il prossimo futuro in molte scelte social-organizzative, dei singoli professionisti come per impiegati di aziende! PHS, dopo studi e riflessioni, propone una serie di argomentazioni, per partire dai dinamismi ed arrivare alla creazione di architetture degli interni, arredi e complementi specificatamente adatti per tale nuova realtà:

  • Le vacanze potranno, anzi dovranno (anche in rispetto ai necessari contatti umani più rilassati e distanziati) essere diluite nel tempo. I viaggi non saranno più concentrati solo, come fino a tempi recenti, in due momenti dell’anno (dicembre per le invernali  ed agosto per le estive ), ma si dedicherà il proprio tempo anche in altri periodi, diversificandosi, organizzandosi. 

 

 

workation - progettazione spazi locali ricettivi - ristrutturazione spazi commerciali

 

 

Bisognerà quindi ripensare ad un turismo che opera tutto l’anno o quasi, offrendo opportunità, ovviamente differenziate, durante tutti i periodi. 

Sembra un indubbio vantaggio, che implica comunque a riflettere su quali saranno le esigenze specifiche dei viaggiatori/lavoratori, alle quali necessariamente le strutture dovranno rispondere con offerta corretta e stimolante!

  • La riscoperta e valorizzazione dei luoghi meno turistici vicine o anche lontane. Luoghi più economici, in posti suggestivi (e la nostra Italia ne è piena) magari nel verde, lontane dai soliti consueti percorsi e obiettivi!

Un modo per scoprire destinazioni alternative e – per gli operatori  nel settore – per capire, riflettere e proporre su come attrarre le persone nei propri luoghi, nelle proprie attività.

 “Workationsignifica sostare a lungo (più a lungo di prima unendo appunto i tempi lavoro e vacanza) in un luogo, entrando a maggior contatto con chi ci abita abitualmente, viverlo realmente. Sarà, forse, anche un nuovo inizio per il rilancio degli affitti a medio termine, in località altrimenti “chiuse”! Progettazione spazi ricettivi.

Ma ecco il punto che interessa noi progettisti di PHS. Il ripensamento degli ambienti delle forniture e dei dettagli. L’imprenditore, il gestore di accoglienza (e ovvio il progettista) è necessario che ripensino all’organizzazione degli spazi, dotandosi di tutto il necessario per ospitare i lavoratori. Ovvio si parte dalla connessione wi-fi, alle scrivanie più comode nelle stanze (ma senza arrivare a concept e dotazione da business hotel) alle sale, salette o angoli dedicati (anche all aperto!) per le conference call

Arredi modulari, gestibili, cablati, dotati di batterie incorporate per l’energia, dove avere tutto il necessario è a portata di mano ma con l’aggiunta di comfort emozionale e “warm home touch”! Pensiamo ad esempio a lounge chair attrezzate o desk posizionabili facilmente bordo piscina o sulla spiaggia! Ristrutturazione spazi commerciali

PHS attinge ad una grande esperienza alberghiera e cultura del mobile ben sapendo che proprio anche dalla semplice soluzione di un dettaglio si può raggiungere una nuova fetta di mercato, in questo scenario, con tutte le opportunità ad essa connesse!

Lo studio di progettazione e ristrutturazione PoliHotelSolutions è sempre pronta a soddisfare ogni vostra esigenza progettuale. Contattateci per una consulenza o per un preventivo gratuito!

 

 

 

Share: Facebook, Twitter, Pinterest

Leave a Comment: